Famosa per le sue collezioni di lingerie grafica e prêt-à-porter che modellano il corpo, Wolford ha invitato la designer Alberta Ferretti a disegnare una capsule collection di dieci pezzi in tonalità neutre come nero, bianco e rosa cipria. Colori che ne esaltano i giochi di pieni e vuoti con pulizia visiva e delicatezza.

Per l’occasione abiti attillati, body scultorei, collant e pantaloni Wolford si adornano di motivi traforati con graziosi intrecci che rievocano il pizzo e il macramè cari ad Alberta Ferretti. Combinando estetica e comfort, questa collezione senza cuciture drappeggia la silhouette con eleganza e raffinatezza, donando un effetto “seconda pelle” e bodycon.

“Con Wolford abbiamo in comune questa continua ricerca del perfetto equilibrio tra qualità dei materiali e know-how, tra estetica e comfort, per creare capi senza tempo e resistenti. Questo incontro con il team di progettazione Wolford è stato incredibilmente stimolante; i pezzi di questa collaborazione riflettono la visione di due case che si evolvono ciascuna a modo proprio lungo lo stesso percorso” – Alberta Ferretti.

La tradizione, la maestria artigianale e l’eccellenza del Made in Italy raccontano una sensualità pudica ed elegante, romantica e delicata. Wolford e Alberta Ferretti sono accomunati dall’esigenza di qualità, sia nei materiali che nella lavorazione; ma anche dall’attenzione rivolta alla donna.

Una campagna pubblicitaria in bianco e nero dall’effetto vintage che ne rispecchia l’estetica e il mood intimo e al contempo delicato.

Cris…VeryCris

Potrebbe piacerti anche – Made in Italy, oggi vi racconto la storia…

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]